news

La scienza per la Qualità della vita delle persone con disabilità

News

 

tutte le novità S.I.Di.N

Aprile 2018

“PILLOLE” DI RICERCA

 

DEFICIT COGNITIVI E SOCIALI: NUOVE PROSPETTIVE D’INTERVENTO

I farmaci modulatori del recettore GABA sembrano poter invertire i deficit sia sociali che cognitivi indotti da una mutazione genetica associata all'autismo e alle disabilità intellettive.

Un importante passo avanti nel trovare il meccanismo e una possibile correzione terapeutica per l'autismo e la disabilità intellettiva è stato fatto da un ricercatore del Centro medico dell'Università del Nebraska e dal suo team all'Istituto Munroe-Meyer (MMI).

Woo-Yang Kim, Ph.D., professore associato di neuroscienza dello sviluppo, ha guidato un team di ricercatori dell'UNMC e della Creighton University in un'esplorazione più approfondita di una mutazione genetica che riduce la funzione di alcuni neuroni nel cervello.

https://goo.gl/pyqBJJ

https://goo.gl/WHbh4a

 

BRAIN DATA BROWSER

Negli ultimi anni, gli scienziati hanno affrontato un importante problema: la difficoltà di riprodurre i risultati sperimentali effettuati da loro stessi o dai loro colleghi.

Questa "crisi di replica" riguarda numerosi ambiti, dalla medicina alla fisica e, probabilmente, le cause sono numerose. Una di queste è è indubbiamente la difficoltà di condividere le enormi quantità di dati raccolti e le analisi eseguite nei cosiddetti studi sui "big data". Il volume e la complessità delle informazioni possono rendere difficili la condivisione dei dati raccolti e delle loro scoperte con colleghi e pubblico.

I ricercatori dell'Università di Washington hanno sviluppato una serie di strumenti per rendere più semplice la condivisione di un'area critica della ricerca sui big data, quella del nostro sistema nervoso centrale. In un articolo pubblicato online il 5 marzo su Nature Communications, il team UW descrive un browser ad accesso aperto sviluppato per visualizzare, analizzare e condividere i dati neurologici raccolti attraverso gli studi effettuati con risonanza magnetica (la MRI) e favorirne la diffusione di massa.

 

APPROFONDIMENTI E DOCUMENTI UTILI

 

LINEE GUIDA PER LA DISABILITA’

L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo ha presentato a Roma le ‘Linee guida per la disabilità e l’inclusione sociale negli interventi di cooperazione 2018’. Circa il 15% della popolazione mondiale è affetta da una qualche forma di disabilità, e tra queste persone l’80% vive in Paesi in via di sviluppo: da qui l’esigenza di costruire società più accoglienti e inclusive, in linea con gli obiettivi dell’Agenda Onu 2030.

https://goo.gl/NTCmCn

 

BANDI E OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTO

 

CONCORSO “LA CASA IDEALE”

La casa ideale” è un’iniziativa di Leroy Merlin Italia e Yunus Social Business Centre University of Florence in collaborazione con Fondazione Italiana Accenture, che intende selezionare i migliori progetti di accoglienza e inclusione sociale proposti da organizzazioni non profit per premiarli con l’accesso a costo ridotto ai prodotti Leroy Merlin.

Un’iniziativa per supportare e sostenere il ruolo del Terzo Settore a favore dello sviluppo inclusivo della società.

https://goo.gl/M4576T

 

BANDO PROGRAMMI RIABILITATIVI 2018 - Fondazione Cariverona

La Fondazione intende sostenere progetti volti a garantire, in particolare alle persone affette da patologie croniche-degenerative a rischio di sviluppo e/o aggravamento di disabilità, un percorso riabilitativo integrato, attraverso la qualificazione e specializzazione della rete dei servizi, favorendo collegamenti tra le diverse strutture presenti nel territorio e privilegiando quale sede di offerta, qualora possibile, il domicilio o le strutture di prossimità.

Il Bando privilegia la sfera dei servizi riabilitativi erogabili in strutture extra-ospedaliere a carattere residenziale, semiresidenziale, diurno o con modalità ambulatoriali o domiciliari.

 

La Fondazione affiancherà enti istituzionali e soggetti non profit accreditati e/o convenzionati per i servizi sanitari riabilitativi dei territori delle province di Verona, Vicenza, Belluno, Ancona e Mantova. Verranno privilegiati i programmi di rete co-progettati e co-realizzati secondo una logica di partenariato.

 

Scadenza 4 giugno 2018 ore 17.00

https://goo.gl/2fCHnv

 

SOCIAL & SMART HOUSING - BANDO 2018 - COMPAGNIA DI SAN PAOLO

 

II Programma Housing della Compagnia di San Paolo sostiene lo sviluppo di esperienze abitative innovative a uso sociale, finalizzate a:

- migliorare e incrementare le opportunità abitative di persone in situazione di vulnerabilità;

- sostenere pratiche e servizi innovativi inerenti l’abitare sociale.

 

Le iniziative sostenute da oltre un decennio sono focalizzate sulla risposta al bisogno abitativo mediante la realizzazione di azioni e servizi di supporto all’abitare funzionali alla promozione della maggiore autonomia e della qualità della vita delle persone coinvolte, favorendo lo sviluppo di legami sociali (con l’intento di creare e/o arricchire comunità coese, dinamiche, solidali e creative) e la diffusione di esperienze di housing collaborativo, coabitazione, condivisione di spazi e servizi, anche in linea con le logiche della sharing economy.

 

Il bando è strutturato in due fasi:

Fase 1: Raccolta di idee (chiusura 30 aprile 2018)

Fase 2: Formalizzazione della richiesta di contributo (chiusura 5 agosto 2018)

https://goo.gl/f4z9LU

 

PROPOSTE PROGETTI 2018 - FONDAZIONE ALTA MANE ITALIA

 

La FONDAZIONE ALTA MANE ITALIA è stata costituita nel 2010 dalla Fondation Alta Mane di Ginevra (AMG) al fine di implementare le iniziative connesse all’Arte nel sociale e negli ambiti terapeutici.

La Fondazione non opera mediante bandi ma individua e sceglie i possibili Partner, valutando annualmente un numero ristretto di proposte di progetto

Tra gli ambiti troviamo ARTE E SALUTE: la Fondazione finanzia progetti e organizzazioni che utilizzano l’arte in contesti terapeutici a beneficio di giovani in situazioni di estremo disagio fisico e psichico, sostiene iniziative artistiche (pittura, teatro, musica, clownerie, ceramica) a favore di giovani degenti in ospedale per gravi patologie o in comunità terapeutiche o centri di riabilitazione per gravi disagi psichici o fisici, al fine di sostenerli nel loro percorso di cura e di rinserimento sociale.

Per maggiori info

https://goo.gl/pQEcn2

 

“IL BANDO_LO” - ASSOCIAZIONE IL BANDOLO

 

L’Associazione Il Bandolo promuove e gestisce un bando intitolato “Il Bando-Lo” per supportare iniziative volte a combattere lo stigma e a favorire l’inclusione sociale di persone con disagio mentale sul territorio del Comune di Torino.

Obiettivi de Il Bando-Lo sono:

- promuovere la sensibilizzazione della cittadinanza sui temi della salute mentale;

- combattere lo stigma che ancora accompagna il disagio mentale;

- promuovere l’inclusione sociale delle persone con disagio mentale.

 

Scadenza 30 aprile 2018

Per maggiori info https://goo.gl/7TLJMZ